Marmellate, Patè, Prodotti tipici siciliani

“Fico essere buoni”

E se il maiale non fosse l’unico alimento di cui “non si butta via niente”?

Devono averlo pensato anche i coniugi Santanocito, ideatori del marchio “Fico essere buoni”, una startup nata con un capitale iniziale di soli venti euro.

L’azienda nasce a San Cono, un piccolo paese siciliano che vanta 1500 ettari di coltura specializzata, primo produttore in Europa di fichi d’India.

L’idea di partenza è semplice, la realizzazione di prodotti alimentari a base di fico d’India, ma questa trasformazione non si limita all’utilizzo del frutto, perché i prodotti vengono realizzati utilizzando anche le bucce, le pale (cladodi) e i semi. Un’azienda che ha fatto della lotta allo spreco la sua bandiera e che ha saputo creare dei prodotti innovativi grazie a una attenta e appassionata ricerca.

Alla Bottiglieria Condorelli potete trovare una vasta scelta dei prodotti “Fico essere buoni”.

I più tradizionalisti potranno gustare le confetture di polpa di fico d’India in purezza, potendo scegliere tra le confetture di polpa bianca, gialla o rossa. Gli amanti della sperimentazione potranno provare le confetture nate dagli accostamenti con il caffè, il cioccolato, le mandorle tostate, uvetta e brandy.

Se la vostra passione è l’agrodolce, allora non dovete assolutamente perdervi la chutney di “Fico essere buoni”, una confettura agrodolce realizzata con le bucce del fico d’India.

E se proprio non riuscite a rinunciare al salato, nessun problema, “Fico essere buoni” ha pensato anche a voi, ideando un patè a base di cladodi, le pale del fico d’India, un prodotto genuino, accattivante e dalle straordinarie proprietà nutritive. Il patè di cladodi lo trovate anche in versione piccante.

Che aspettate? Acquistate questi prodotti sul nostro e-commerce, deliziate i vostri palati e scoprite anche voi quanto è “Fico essere buoni”.

Related Posts

Lascia un commento